In un mondo lavorativo in evoluzione dove le donne professioniste ancora sorprendono per la loro esistenza e attività, abbiamo colto il ripetuto messaggio che "le donne non fanno squadra": ci siamo cercate e trovate.

Il desiderio che il mondo assicurativo nel quale
operiamo conosca quantomeno la nostra esistenza è stato l'aggregante che ha reso possibile questo evento.


Abbiamo per prime apprezzato le caratteristiche e qualità di ciascuna e siamo certe che questa occasione sarà solo l'inizio di un arricchimento professionale comune, con l'augurio di esperienze nuove per tutti.

Rita Corbelli


it